Chiacchiere e Sanguinaccio al cioccolato

Condividi sui social!

Le Chiacchiere e Sanguinaccio al cioccolato sono il dolce tipico della tradizione Napoletana. Gustose e friabili sfoglie da intingere in una golosissima crema al cioccolato chiamata “sanguinaccio” perchè un tempo si faceva con il sangue di maiale. Ma non preoccupatevi questa ricetta non è quella tradizionale!

chiacchiere1
separatore fely'sbakery

Ingredienti per Le Chiacchiere e Sanguinaccio al cioccolato:

Per le chiacchiere:

  • 400 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero
  • 7 gr di lievito in polvere per dolci (1cucchiaio)
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 gra di burro
  • 2-3 cucchiai di limoncello o altro liquore
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo
  • olio di semi per friggere qb

Per Il Sanguinaccio al cioccolato:

  • 500 ml di latte
  • 40 gr di amido
  • 250 gr di zucchero
  • 100 gr di cacao
  • 100 gr di cioccolato ofndente
  • 50 gr di burro o margarina
  • cannella qb
  • 1 bustina di vaniglia
separatore fely'sbakery

Preparazione delle Chiacchiere e Sanguinaccio al cioccolato:

Iniziate dall’impasto per le chiacchiere: Disponete la farina a fontana sul tavolo ed al centro ponetevi lo zucchero,il lievito, le uova, il sale, il burro sciolto e il limoncello.

Lavorate bene la pasta , se occorre per compattare occorre un goccio di latte fresco, formate poi una sfera e lasciatela riposare per 30 minuti.

Formate una sfoglia con il mattarello poi con l’aiuto di una rotelina ricavate delle strisce sottili. Praticate in ognuna qualche incisione , oppure annodatele.

Friggete in abbondante olio fino a quando saranno dorate da entrambi i lati. Scolatele bene e poi svolverate con zucchero a velo.

Per il sanguinaccio al cioccolato: In una pentola versate cacao, zucchero, amido e pian piano aggiungete il latte rimescolando di continuo.

Porre sul fuoco e sempre rimescolando aggiungete il burro, il cioccolato ofndente e portarlo ad ebollizione.

Spegnete e fate raffreddare. Aggiungete infine la cannella, la vaniglia e se volete cedro in pezzetti.

separatore fely'sbakery
chiacchiere2

CURIOSITA’:

Il sanguinaccio è un dolce di origine napoletana di antica memoria al cui interno era contenuto un ingrediente che oggi farebbe rabbrividire la maggior parte delle persone ovvero il sangue di maiale dal quale mutua , appunto, il nome. Questa deliziosa crema al cioccolato fondente veniva servita in “canteri” (vasi da notte) di ceramica per il suo aspetto denso e il colore scuro per fare uno scherzo ai commensali sbigottiti per la natura del contenuto evocato.Al giorno d’oggi,  da quando è stato vietato ai macellai di vendere il sangue, fortunatamente  l’arte dei pasticceri è riuscita a trovare una valida alternativa a questo ingrediente, mantenendo l’inconfondibile gusto  di  una golosissima crema di cioccolato. Per i  più golosi, che volessero intingere chiacchiere, frappe, frittelle e simili in questa golosità commettendo un  lecito peccato di gola del  Carnevale in attesa di espiarlo durante la successivo periodo di quaresima , di seguito riportiamo la semplice e golosa ricetta.

separatore fely'sbakery

NON DIMENTICARE DI SEGUIRMI sulla mia pagina Facebook, Twitter ,Pinterest ,Google+, Youtube e ISTAGRAM

Se ti piacciono le mie ricette, iscriviti alla NEWLETTER, lascia qui la tua e-mail riceverai tutte le mie notizie comodamente nella tua posta elettronica!


Condividi sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »