Crostata fredda baiocchi

Condividi sui social!

Irresistibile biscotto della Mulino bianco, i baiocchi conquistano tutti! Prova la mia ricetta della crostata fredda, porta in tavola qualcosa di DIVINO senza accendere il forno!

Ingredienti per Crostata fredda Baiocchi

6 persone (tortiera circolare 22 cm)

  • 280gr di baiocchi
  • 90 gr di burro
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 philadelphia (80 gr) o mascarpone
  • 1 barattolo di nutella da 200 gr (il bicchiere)
  • 6/8 baiocchi interi per decorare

Preparazione della Crostata fredda baiocchi

Per prima cosa, dividiamo i biscotti, è necessario che siano morbidi affinché si possa staccare con un coltello la crema che c’è in mezzo.

Con molta pazienza aprite ogni “baiocco” e mettete da parte la crema.

Successivamente tritiamo finemente i biscotti in un mixer.

Mettiamo a sciogliere il burro in microonde oppure sul fuoco ed uniamolo.

Sistemiamo carta da forno o meglio la pellicola sul fondo della nostra tortiera (con la cerniera apribile).

Stendiamo bene i biscotti sbriciolati con il burro fuso. Componiamo la base della nostra torta fredda.

Riponiamo in freezer per 15/20 minuti.

Procediamo poi a montare la panna con le fruste elettriche.

Quando sarà ben montata, aggiungiamo la crema dei baiocchi (che avremo fatto sciogliere un pò in microonde).

Uniamo 3/4 cucchiai di nutella , la philadelphia ed otteniamo il ripieno della nostra torta fredda.

Stendiamo il composto sulla base ben rassodata e livelliamo.

Successivamente mettiamo a sciogliere lentamente la nutella a bagno maria, ponendo il barattolo in un pentolino di acqua calda. Dopo 15 minuti vedrete che risulterà più liscia e facile da colare, per decorare la nostra crostata fredda baiocchi.

Decoriamo con i biscotti baiocchi e nutella fusa (io ho utilizzato tutto il barattolo (di 200 gr).

Riposa in frigo per almeno 3 ore.


Segumi su : Facebook, Twitter ,Pinterest , Youtube , Instagram.

https://www.instagram.com/p/BrWFY4AF9ss/
https://www.youtube.com/watch?v=02iabdT-G2Q

Condividi sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »