Parmigiana di zucchine bianca

Condividi sui social!

Una delicata parmigiana di zucchine da gustare semplicemente come piatto unico, accompagnata da una fetta di pane oppure una mini porzione da servire come aperitivo, antipasto e finger-food. Vi lascio la ricetta poi scegliete voi cosa volete “creare”.

Ingredienti per la Parmigiana di Zucchine:

  • 3 zucchine medie BIO
  • scamorza affumicata a fette 150 grammi
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bicchiere di latte
  • foglioline di menta
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • olio di semi (per frittura)
  • formaggio filato/masdammer o altro a pasta morbida (eventuale)
  • pane grattugiato qb

Preparazione:

Iniziate a lavare e tagliare le zucchine a rondelle/cerchio, asciugatele per bene poi friggete in abbondante olio di semi, fino a doratura. Una volta fritte, lasciatele da parte a raffreddare.

(IN ALTERNATIVA potete grigliare le zucchine su di una piastra antiaderente senza utilizzare olio)

Quando saranno raffreddate iniziate a comporre la vostra parmigiana bianca di melanzane.

In una terrina di terracotta, uno stampo, un ruoto, come preferite iniziate a mettere sul fondo le zucchine poi qualche fetta di scamorza/formaggio a pasta morbida e parmigiano grattugiato.

In una ciotola sbattete l’uovo, salate e pepate, unite il latte poi versatene una piccola quantità sul primo strato di zucchine.

Dopo aver versato il composto d’uovo, mettete altre zucchine, scamorza/ formaggio filato, parmigiano, e ancora una piccola quantità di uovo sbattuto. Completate il tutto fino a terminare le zucchine e una spolverata di parmigiano.

Spolverate con pane grattugiato per fare una bella crosticina croccante

Adesso infornate per 25 minuti a 180°.

Dopo averla sfornata se non dovete mangiarla subito, ponetela in frigo, si conserva fino a 3 giorni.

Io ho servito la mia in una cenetta per 2, in piccoli bocconcini/ tortini decorando con foglioline di menta.


Segumi su : Facebook, Twitter ,Pinterest , Youtube , Instagram.


Condividi sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »