Ravioli freschi ricotta e prosciutto

Condividi sui social!

Questo primo piatto ricco e saporito vi sorprenderà. I Ravioli freschi ricotta e prosciutto sono l’ideale da presentare a tavola la domenica o quando avete degli amici e volete fare un figurone. La pasta fresca è fatta in casa, è semplice e leggera.

ravioli
separatore fely'sbakery

Ingredienti per 4 persone

Ravioli freschi ricotta e prosciutto:

  • pasta fresca all’uovo fatta in casa (ricetta qui)
  • passata di pomodoro 1 litro
  • sale, pepe
  • formaggio grattugiato (Grana Padano)
  • olio extravergine 2-3 cucchiai
  • cipolla qb
  • basilico fresco o menta
  • 400 gr di ricotta freschissima

separatore fely'sbakery
Preparazione dei Ravioli fereschi ricotta e prosciutto:

In un tegame mettete l’olio extra vergine d’oliva e l’aglio,ponetelo a fiamma media, non bassa.

Se volete un sugo leggero, vi suggerisco di mettere al massimo 2 cucchiai di olio di oliva extra vergine, quello consigliato dalla nostra dieta mediterranea, la più imitata e la più salutare, come si sa da anni, ormai. Inoltre, perché l’olio non raggiunga una temperatura nociva per la nostra salute, evitate di usare la fiamma altissima: regolatela su una erogazione media di gas/metano, in modo che l’olio non fumi e non sprigioni sostanze non salutari.

Non appena l’aglio risulterà leggermente biondo, incorporate nel tegame la passata aggiungete un pizzichino di sale e il basilico che avete deciso di usare per la ricetta. Fate cuocere per un ora a fiamma bassa.

Fate la pasta all’uovo fatta in casa seguendo passo passo la ricetta qui.

In una ciotola stemperate la ricotta con una forchetta, spezzettate finemente il prrosciutto cotto, poi  abbondante formaggio grattugiato circa 150 gr, sale e pepe se occorre.

Ora tirate le sfoglie sottili e procedete con la formazione di ravioli.

Vi occorre preparare dei quadrati e poi con l’attrezzino “chiudi ravioli” inserite prima il ripieno e poi con una leggera pressione li chiudete.

ravioli

Disponete i ravioli su un vassoio infarinato, mettete in frigo per un ora in modo che si asciughino bene, anche tenerli in cucina coperti con un canovaccio va bene.

Buttate i ravioli in abbondante acqua salata, come fate per la pasta, girateli e controllateli continuamente. Cuociono in circa 9 minuti.

Scolateli, e versateli in una padella grande dove avrete messo il sugo preparato precedentemente. Amalgamate i ravioli col sugo delicatamente.

Ponete ora nel piatto spolverando i ravioli con del formaggio grattugiato e basilico o menta.

IMG_2428

NON DIMENTICARE DI SEGUIRMI sulla mia pagina Facebook, Twitter ,Pinterest Google+, Youtube e Instagram.

Se ti piacciono le mie ricette, iscriviti alla NEWLETTER, lascia qui la tua e-mail riceverai tutte le mie notizie comodamente nella tua posta elettronica


Condividi sui social!

2 thoughts on “Ravioli freschi ricotta e prosciutto

    1. Ciao Antonio, sono sempre la solita distratta! Spesso mi capita di essere spinta dalla voglia di pubblicare una ricetta, ma la fretta fa fare spesso degli errori. Ti chiedo scusa
      Ad ogni modo non ci vuole tanto a capire che il prosciutto va inserito come ingrediente del ripieno ☺☺

      A presto, Fely

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »